ParchilazioParchilazio
8 Ottobre 2021

Foliage: perché tutti ne vanno pazzi?

A giorni le strade saranno ricoperte di foglie giallo e arancio, tonalità calde che sanno proprio di autunno.

È arrivato il momento di camminare nei boschi per godersi il foliage, un piacere per gli occhi e per il benessere.

Le foglie colorate degli alberi sono le grandi protagoniste dell'autunno, ma il foliage non è solo un fatto estetico: ha anche molti benefici

Nel periodo del Foliage sui social è un tripudio di colori: ogni minuto vengono postate foto che ritraggono alberi, boschi o piedi ricoperti da decine di foglie colorate. Rosso, giallo, arancione, marrone: è proprio in autunno che la natura vira le sue chiome da verde speranza ai toni caldi del sole, prima di abbandonare le foglie al suolo.

Questo fenomeno del foliage e richiama ogni anno milioni di estimatori in tutto il mondo, che si spostano armati di macchina fotografica alla ricerca della foglia e dello scatto perfetto. Ma in cosa consiste esattamente e che benefici ha? É risaputo e ormai assodato che stare in mezzo alla natura fa bene al corpo e allo spirito. Camminare in un parco o in un bosco aiuta a staccare la mente dai pensieri, oltre che a riossigenare le nostre cellule. Inoltre, i mille colori degli alberi e i profumi del sottobosco favoriscono l'allontanarsi di stress e depressione. Concedetevi quindi una bella passeggiata al parco in pausa pranzo o nel weekend e ammirate la natura in tutta la sua bellezza: vi sentirete rinascere.

Come fare la foto perfetta?
Per immortalare il foliage occorre spirito d'osservazione e occhi incantati. C'è chi rimane in attesa per ore pur di cogliere l'attimo in cui la foglia si stacca dall'albero e vola verso la terra. Lasciatevi ispirare dalla natura: potete scattare una foto d'insieme alle chiome degli alberi, privilegiando la tavolozza ricca di colori caldi; oppure cogliere il raggio di sole che filtra tra il fogliame, rendendolo ancora più acceso. Un classico è fare la foto ai piedi sommersi da migliaia di foglie colorate, o ancora farsi fotografare mentre si lanciano in aria, simulando una pioggia di fuoco.

Godere del foliage
Con le foglie che prendono sfumature gialle, rosse o arancio, la natura in autunno ha un che di magico. È il momento giusto per organizzare una domenica in mezzo ai boschi, camminando con il naso all'insù e ammirando gli alberi. Potete scegliere semplicemente un parco vicino casa, oppure optare per una gita sui laghi o in montagna, dove immergervi nei colori dell'autunno.
La natura si colora di tonalità calde e le giornate si accorciano: è normale in autunno vivere una doppia sensazione di malinconia e calore. I cieli iniziano a ingrigirsi e il freddo si fa sentire, ma ci sono comunque tante cose che possiamo fare nel nostro tempo libero.

Ecco alcune attività da poter svolgere nel Parco

P.S. Nelle vostre foto taggate il Parco: #Parcomontisimbruini #Foliage #SimbruiniFoliage #Foliage2021

In questo articolo si parla di:

La mappa di Parchilazio.it

Cerca nella mappa