Istrice
Nella foto: Istrice

Istrice

Nome scientifico: Hystrix Cristata

Nome comune: Istrice

È un roditore di grandi dimensioni (50-70 cm lunghezza testa-corpo, 15-25 cm l'altezza alla spalla, 10-20 kg il peso). Capo e collo sono rivestiti d alunghe e robuste setole flessibili che formano una criniera erettile, mentre il dorso è interamente coperto di aculei rigidi e acuminati, lunghi fino a 30 cm e colorati a bande bianche e nere. Il suo areale comprende l'Africa settentrionale e orientale, mentre in Europa è presente solo in Italia. In passato si pensava che fosse stata introdotta nel nostro Paese dagli antichi Romani, a partire da esemplari provenienti dal Nord Africa, ma l'origine della popolazione italica sembra essere molto più antica come attestano i reperti fossili. In Italia è presente nella parte centro-meridionale della penisola e in Sicilia, ma negli ultimi decenni è in atto un'espansione verso le regioni settentrionali. Nel Lazio è diffusa dalla pianure costiere alle aree montuose fino a 1200 m di altitudine. Nel parco di Vejo non è difficile rinvenire i caratteristici aculei presso le aree archeologiche.