Ordinanza per evitare gli assembramenti di persone e diminuire il rischio contagio nel territorio della Riserva Lago di Vico

Ordinanza per evitare gli assembramenti di persone e diminuire il rischio contagio nel territorio della Riserva Lago di Vico

19 MAR 2020

di Riserva Naturale Regionale Lago di Vico

Con l'Ordinanza n°6 del 19 marzo 2020 il Sindaco di Caprarola vuole ulteriormente proteggere la salute dei cittadini, in particolare evitare l'assembramento di persone.
Il testo dell'ordinanza nasce dunque dall'esigenza di impedire il contagio e l'espansione dell'epidemia. Per questo vengono vietate in particolare le attività nella Riserva Naturale, l'accesso veicolare e quello pedonale, tranne nei casi di chi vi abita e di chi ha esigenze lavorative, di salute o stati di necessità. Obbligatoria l'autocertificazione.

E' inoltre vietato percorrere i sentieri escursionistici, svolgere attiività sportiva o motoria in genere.

Qui puoi scaricare l'ordinanza