ParchilazioParchilazio

Sentiero Natura e Giardino delle farfalle

Cerca nella mappa

In Auto da Itri si prende la S.R. 82 Valle del Liri Verso Campodimele.

Dall'uscita del Paese di Itri si percorrono altri 700 metri, superando a destra il bivio per località Marciano e località Tozze.

Il Vivaio – Falegnameria si trova a pochi metri più avanti sulla sinistra, dopo l'edificio della scuola dell'infanzia.

Adiacente ai locali del Vivaio e della Falegnameria del Parco, il "Sentiero Natura per tutti e Giardino delle farfalle" è stato realizzato con particolare attenzione ai diversamente abili in carrozzella e alle persone non vedenti, e conduce alla scoperta di piante, animali ed ambienti in modo alternativo ed originale! In soli 400 metri, attraverso un percorso circolare con lieve pendenza e bordato da un corrimano in legno per i non vedenti, si ha la possibilità di apprezzare la natura attraverso i sensi in genere meno usati come l'olfatto, il tatto e l'udito. Lungo il tracciato di questo sentiero sono presenti 13 pannelli illustrativi, molti dei quali con spiegazioni nel linguaggio Braille, scatole interattive realizzate con soggetti in rilievo e materiali innovativi, bacheche tematiche e un piccolo stagno didattico. Una parte del percorso è dedicata interamente alla conoscenza delle farfalle, della loro biologia e della loro biodiversità.

Oltre a pannelli e scatole tematiche che illustrano la loro biologia è stata creata una zona in cui è possibile osservarle dal vivo in ogni stagione, libere ed intente a nutrirsi sui fiori di specie vegetali del Parco e non, piantate per attirare e permettere loro di compiere interamente il ciclo vitale.

La passeggiata può concludersi con una visita al vivaio del Parco, dove vengono riprodotte da seme le principali essenze arboree ed arbustive dell'area; alla Falegnameria, dove si lavora principalmente il legno derivato da alberi tagliati durante lavori di bonifica e recupero effettuati nell'area Parco, e al piccolo laboratorio dove si realizzano oggetti con la strame ed altre specie arboree del Parco.

Richiedi la Guida "Sentieri nel Parco dei Monti Aurunci"