ParchilazioParchilazio

La Giunta Regionale del Lazio ha approvato il nuovo Disciplinare per la concessione d'uso del Marchio di certificazione "Natura in Campo - i prodotti dei parchi", pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione n.4 del 12/01/2021. La prima approvazione di questo marchio regionale risale al 2004, a cui se ne sono succedute altre, la più rilevante delle quali del 2010 ha tra l’altro cambiato la dicitura del marchio collettivo “Natura in Campo, i prodotti dei parchi del Lazio”  in “Natura in Campo – i prodotti dei parchi”.  

Il disciplinare del marchio di certificazione oggi in vigore, il cui scopo era e si conferma la valorizzazione e la promozione delle produzioni agro-alimentari sostenibili e tradizionali delle aree naturali protette, prevede regole che si discostano di poco da quelle del disciplinare precedente, essendo state introdotte alcune modiche che non cambiano affatto l’impostazione complessiva del processo di certificazione e di controllo ma che cercano invece di renderlo ancoro più funzionale agli scopi per i quali il marchio è stato creato.

In particolare, le principali modifiche riguardano l’introduzione di nuovi prodotti per cui è possibile richiedere il nostro marchio; l’ampliamento dei soggetti che possono richiederlo, con l’inserimento anche delle cooperative sociali che praticano agricoltura sociale.
Abbiamo poi previsto controlli da parte di organismi di certificazione riconosciuti, nell’eventualità futura di un ampliamento e di una registrazione del marchio come Marchio Europeo, e introdotto una premialità nell’assegnazione del punteggio per le aziende che aderiscono al progetto regionale #Ossigeno.

Il marchio è concesso a titolo gratuito ai produttori che ne facciano richiesta e può essere concesso a produttori presenti dentro le Aree Naturali Protette oppure nel territorio dei Comuni ricadenti in esse. Può anche essere concesso a produttori al di fuori delle Aree Naturali Protette, purché utilizzino tutte le materie prime di provenienza da Aree Naturali Protette.

La Direzione Ambiente è la struttura responsabile del procedimento amministrativo di concessione del marchio “NATURA IN CAMPO – i prodotti dei parchi”, processo necessario per la Regione Lazio per garantire e promuovere i prodotti e i loro trasformati del settore agricolo, agroalimentare, dell’allevamento ittico, forestale e vivaistico delle Aree Naturali Protette e dei territori circostanti.

Per informazioni: ncutolo@regione.lazio.it oppure mbusatto@regione.lazio.it

Scarica:
Disciplinare per la concessione d’uso del marchio
Domanda di adesione
Scheda rilevamento prodotti
Informativa sulla privacy
Verbale di verifica
Verbale verifica medio termine
 

La mappa di Parchilazio.it

Cerca nella mappa