Riserva Naturale Regionale

Tenuta dei Massimi

RomaNatura

Fiori di zucca biologico

Prodotto Natura in Campo

La zucca è una pianta monoica annuale a fusto rampicante e molto esigente in fatto di temperatura. Diverse sono le specie coltivate che si distinguono principalmente per la forma e la grandezza del frutto e del seme.

Le zucche si suddividono in quattro specie: Cucurbita maxima, moschata, pepo e melanosperma riconducibili alle zucche da zucchini e zucche invernali.

La zucca da zucchini appartiene alla specie Cucurbita pepo e ha portamento cespuglioso; se ne consumano i frutti appena formati e anche i fiori maschili quando sono ancora in boccio.

E' di forma cilindrica o tondeggiante, con polpa bianca, soda e ricca di semini e buccia di colore verde (scuro o chiaro), striato o punteggiato di giallo. E' attaccata ad un fusto flessibile strisciante o rampicante e presenta grosse foglie piuttosto ispide e rugose, lobate e sorrette da lunghi peduncoli; la pianta produce dei fiori attaccati all'apice della zucchina e altri sugli steli, denominati fiori dizucca abbastanza ricercati, che vengono anch'essi adoperati in preparazioni gastronomiche.

Esistono diverse varietà di zucchine; lunghe o tonde, chiare o scure, ed anche spinose. Ecco le più comuni:

Il fiore di zucca o fiore di zucchino biologico coltivato secondo metodo biologico certificato (chiamato anche fiorillo), dal colore giallo-arancione, è molto utilizzato in campo culinario, solitamente fritto, per ricavarne piatti come gli sciurilli napoletani o i fiori di zucca in pastella alla romana".

Dai un voto al prodotto