Tiella con scarola e baccalà

Tiella con scarola e baccalà

Ingredienti

Pasta pane
2 kg di scarola tenera
700 g di filetto di baccalà dissalato
300 g di olive di Gaeta
3 spicchi d'aglio
prezzemolo
peperoncino
olio extravergine di oliva

Preparazione

Per preparare la pasta di pane
Impastate la farina con il lievito sciolto in acqua tiepida, il sale e l'olio, fino ad ottenere un impasto omogeneo. Lasciatelo lievitare coperto, in un luogo tiepido. Quando l'impasto è ben lievitato, prendetene un poco più della metà e stendete una sfoglia di non oltre 1 cm. Ponete il disco ottenuto in una teglia unta d'olio.

Per il ripieno di scarola e baccalà 
Ingredienti: 2 kg di scarola tenera, lavata, sgocciolata e messa sottosale.
Per prepararla mettete una manciata di sale grosso, con un peso sopra, per farla macerare; di tanto in tanto rigiratela e dopo un paio di ore strizzate bene.
Ingredienti per il baccalà: 700 gr di filetto di baccalà sminuzzato, 3 spicchi di aglio tagliuzzato, peperoncino, un ciuffo di prezzemolo tritato, 300 gr di olive nere di gaeta snocciolate, olio extravergine di oliva. 
Mescolate tutti gli ingredienti nella scarola già pronta ed il ripieno è pronto.

Sulla pasta versate il ripieno e ricoprite con il disco ottenuto stendendo la restante pasta. Chiudete il bordo con una leggera pressione delle dita e aiutandovi con una forchetta bucherellate la superficie della sfoglia e fate un giro d'olio.Cuocete in forno già caldo a 180°C per circa mezz'ora.