ParchilazioParchilazio

Sentiero dei Due Laghi

Sentiero ad anello con accesso da diversi punti del percorso

  • Clicca qui per andare al
    punto di partenza del percorso
  • Quick info

    • Difficoltà: E
    • Durata: 4h
    • Distanza: 20 Km
    • Dislivello in salita: 50 m
    • Dislivello in discesa: 50 m
    • Tipologia: A piedi, In bici

    Cerca nella mappa

    Accessibilità: non accessibile a passeggini e persone in carrozzina, non presenti dispositivi di orientamento per non vedenti e ipovedenti

    Punto di partenza: trattandosi di un percorso ad anello si può iniziare a percorrerlo ovunque, ma preferibilmente è consigliabile iniziarlo nei pressi di un parcheggio (Centro Visite Lago Lungo Centro, Visite Ripasottile e Sorgenti S. Susanna.

    Punto di arrivo: vedi descrizione dell'itinerario.

    Punti di acqua: 4 diverse fontanelle  (per l'ubicazione vedere la carta scaricabile).

    Segnaletica: presente segnaletica parziale, è in corso la tabellazione completa.

    Area di sosta: tavoli e panchine presenti in diverse aree (per l'ubicazione vedere la carta scaricabile).

    Punto di informazione: Centro Visite lago Lungo e Centro Visite di Ripasottile (per l'ubicazione vedere la carta scaricabile).

    Punti di interesse lungo il percorso: Garzaia del lago di Ripasottile, 6 capanni per il birdwatching, sorgenti S. Susanna e i ruderi della villa romana del senatore Quinto Assio.

    Periodo consigliato: tutto l’anno tranne nei periodi molto piovosi in cui la parte a ridosso dei due laghi diventa parzialmente allagata.

    Il sentiero dei due laghi si snoda nel territorio circostante i laghi Lungo e Ripasottile, attraversando diversi ambienti sia umidi che collinari presenti a nord della Riserva.
    Il percorso, lungo circa 20 km, è di facile percorrenza e con un dislivello di circa 50 m.
    Gran parte del percorso non ha copertura arborea ed è quindi esposto direttamente ai raggi solari. Su tutto il percorso si trovano quattro fontanelle. Percorredendolo è possibile visitare sei capanni per il  birdwatching, raggiungere la sorgente di S. Susanna e percorrere un tratto del suo canale.
    Sono inoltre presenti due deviazioni che riducono il precorso. La prima deviazione (A2) non arriva a Villa d’Assio ma rimane per un tratto più a lungo sulle sponde del Canale di S.Susanna, riducendo il percorso di circa 3 km e permette di evitare la parte con maggiore dislivello. L’altra deviazione (A1) riduce il percorso di 1 km e permette di raggiungere la farmacia, un alimentari, un punto ristoro ed un bar. Nel percorso sono inoltre presenti due punti di ristoro, cinque aree attrezzate per la sosta, sei aree parcheggio, un bar e due aree giochi.