Corchiano (VT)

Comune di tremila abitanti della provincia di Viterbo, vanta origini antichissime ma non ancora chiarite dagli storici. Infatti, nell'area settentrionale del territorio falisco l'insediamento che sorgeva nel sito dell'attuale paese spicca per l'importanza della documentazione archeologica. Ma tuttora ignoto è il nome antico della città, che si è voluto identificare con la Fescennium di cui parlano le fonti letterarie antiche. Sebbene le testimonianze archeologiche non consentano di confermare tale identificazione, è indubbio che il sito di Corchiano ha rivestito nell'antichità un ruolo strategico nel quadro dell'agro falisco, grazie alla posizione particolarmente avanzata e adatta al controllo della via di transito che aggirava i monti Cimini.