ParchilazioParchilazio
Dal 3 Luglio 2021 al 3 Luglio 2021

Cartiera ReOpening - Radio Clandestina di e con Ascanio Celestini

All'interno degli eventi dell'Estate delle meraviglie dei Parchi del Lazio, promossa dalla Regione Lazio, Cartiera ReOpening si inserisce con una 3 giorni, suddivisi settimanalmente, dove la Cartiera Latina tornerà a riempirsi di eventi gratuiti che spazieranno tra mostre, spettacoli, danza ed attività per bambini.

Ore 21.00 – 22.30 – Radio Clandestina, spettacolo di e con Ascanio Celestini
Con questo spettacolo, Ascanio Celestini ci racconta l’occupazione nazista a Roma, partendo dall’eccidio delle Fosse Ardeatine per dare voce alle migliaia di famigliari e amici colpiti dalla morte delle 335 persone assassinate.

L'evento sarà preceduto, alle ore 20.30, dallo spettacolo di danza “AD SIDERA - Verso le stelle” di e con Ashai Lombardo Arop
La performance Ad Sidera narra il percorso travagliato di un essere umano alla ricerca della vita
nonostante tutto. In questo caso, in cerca delle stelle, va una migrante, imbarcata su una carretta del mare andata alla deriva; una delle tante donne sfuggite ad una guerra nella propria terra, per combatterne una altrettanto tragica in mare; una madre che, cercando di salvare i figli dalle bombe, ne perde uno tra le onde. [Con un piccolo omaggio a Pearl Primus]
Prenotazione obbligatoria: parcoappiaantica.eventbrite.it

Durante la giornata si potrà partecipare anche...

Ore: 17-18.30 – Visita guidata alla Cartiera Latina (prenotazione in loco, suscettibile a tempi di attesa in considerazione del numero di partecipanti, nel rispetto delle norme Covid)

Ore: 17.00 – Apertura spazio espositivo con la doppia mostra di Anne Stiffer e Corrado Sassi “Contaminazioni naturali” (prenotazione in loco, suscettibile a tempi di attesa in considerazione del numero di partecipanti, nel rispetto delle norme Covid)

Ore: 17.00 – 18.00 – Lezione di danze africane con Ashai Lombardo Arop
Saremo accompagnati alla scoperta della danza afro-contemporanea attraverso un metodo originale frutto di un lungo e continuo percorso artistico e di ricerca. Dalla tradizione coreutica africana Ashai attinge la ritualità, l'energia, la simbologia, la gestualità quotidiana, il ritmo coinvolgente e la sacralità, integrandoli con la visione contemporanea occidentale della danza e con alcune tecniche della tradizione orientale.
Prenotazione obbligatoria: parcoappiaantica.eventbrite.it

Sul posto sarà presente un punto ristoro a cura di Yalùz e la sua “cucina di vicinato” con contaminazioni da tutto il mondo e le fresche birre prodotte dal birrificio di economia carceraria Vale la pena.
 

La mappa di Parchilazio.it

Cerca nella mappa