ParchilazioParchilazio

I sette Acquedotti

Quick info

  • Difficoltà: Facile
  • Durata: 1h e 15m
  • Distanza: 3,2 Km
  • Tipologia: A piedi, In bici, Urbano

Cerca nella mappa

Stretta tra i quartieri di Cinecittà e Quarto Miglio si estende un’area verde di 15 ettari residuo di un tratto di campagna romana che originariamente raccordava i Colli Albani e le porte della città. Qui sorgevano ben 6 degli 11 acquedotti che rifornivano l’antica Roma. A questi si aggiunge l'Acquedotto Felice, costruito in epoca rinascimentale dal papato e ancora oggi impiegato per l'irrigazione.

Bus o Metro: 559, 590, 650, 657, 654, Metro A Giulio Agricola, Subaugusta, Lucio Sestio
Ingressi principali: Via Lemonia, Viale Appio Claudio, Via Viviani 
Informazioni: Punto Info Acquedotti in Via Lemonia 256
Servizi: visite guidatenolo bici
Punti di ristoro: Ristorante Pizzeria Fermentum 
Parcheggi: Via Lemonia
Adatto a: piedi, bicicletta, tutta la famiglia
Da non perdere: Acquedotto Felice, Acquedotto Claudio, Acquedotto Marcio, Casale Roma Vecchia, Villa delle Vignacce, Via Latina Antica
Utilità: GuidaWi-FiRealtà aumentata 
I nostri consigli: scarpe comode, borraccia, almeno un’ora e mezza di tempo, macchina fotografica

Accessibilità:
Accessibili tutti gli ingressi principali. 
Fondi in buono stato. 
Monumenti accessibili al tatto. 
Non accessibile, per pendenza e fondo sconnesso, il raccordo tra gli Acquedotti e Tor Fiscale sotto alla Ferrovia. 

Per informazioni accoglienza@parcoappiaantica.it