Parchilazio
Parchilazio - Portale delle aree protette del Lazio

Uomo e Territorio

Palazzo Farnese
Nella foto: Palazzo Farnese

Palazzo Farnese

Tra i tesori della riserva figura a ben diritto il maestoso Palazzo Farnese, eretto nel Cinquecento su disegno prima di Antonio da Sangallo il Giovane e quindi del Vignola. Imponente nella sua forma pentagonale, fu la residenza di Alessandro Farnese, nipote del pontefice Paolo III ed è tra gli esempi più riusciti di palazzo-fortezza del nostro Rinascimento. Domina il paese disposto a gradinate lungo la dritta via centrale, la via Nicolai, che divide i due borghi curiosamente denominati Sardegna e Corsica. Il palazzo è preceduto da due belle rampe a tenaglia, mentre all'interno i gradini da notare sono quelli della Scala Regia, a chiocciola, sorretta da ben trenta colonne. Da ammirare pure gli affreschi del piano superiore, con i paesaggi dei possedimenti di famiglia, nonché la prestigiosa Sala dei Fasti Farnesiani, quella del Mappamondo con raffigurazioni geografiche, il cortile e i giardini all'italiana.