Riserva Naturale Regionale

Lago di Vico

Le ultime notizie dal CRAS della Riserva Lago di Vico

Le ultime notizie dal CRAS della Riserva Lago di Vico

12 AGO 2019

di Riserva Naturale Regionale Lago di Vico

Il CRAS - Centro Recupero Animali Selvatici della Riserva Lago di Vico continua la sua collaborazione con il progetto LIFE Walldrap ("walldrap" è il nome inglese dell'uccello): questa volta prendendo in carico tre esemplari di Ibis eremita (Geronticus eremita ) che necessitano di cure veterinarie. Appartenenti ad una specie di trampolieri ormai estinta in Europa e presente in piccole colonie nel nord Africa e nel vicino Oriente, i tre uccelli, chiamati Lyra, Bianca e Ideafix, rimarranno presso le strutture del CRAS fino a guarigione completa per essere poi liberati nuovamente ad Orbetello (Gr), sede operativa del Progetto.

Venerdi 9 agosto è stato restituito alla vita selvatica un biancone (Circaetus gallicus): l'imponente rapace era giunto presso le strutture del CRAS tre mesi fa con una frattura dell'arto superiore destro.

Le cure prestate dal personale del Centro sono attive notte e giorno e lo costringono talora ad avvicendamenti impegnativi per garantire cibo ed assistenza ad esemplari in grande difficoltà.