Riserva Naturale Regionale

Macchiatonda

Grano duro biologico

Prodotto Natura in Campo

Il grano duro biologico (Triticum Durum) coltivato secondo metodo biologico è un cereale caratterizzato a differenza del grano tenero da chicchi duri che contengono più proteine e glutine. Dala macinazione del grano duro si ottengono semole e semolati a grana grossolana di colore giallo ambrato, impiegati per la preparazione della paste e del pane.

Il grano duro e tenero o frumento, originario dell'Asia sud-Occidentale è stato coltivato fin dai tempi antichi come il paleolitico ed il neolitico ed utilizzato poi dagli egiziani, dai Greci ed i Romani per la produzione del pane e della pasta. Oggi viene coltivato in tutto il continente è rappresenta l'alimento principale nell'alimentazione dell'uomo.

Dai un voto al prodotto

Zone di produzione

S. Severa (Roma); Roma(RM);