Riserva Naturale Regionale

Lago di Canterno

Festa dell'Ambiente nella Riserva Naturale Lago di Canterno

Festa dell'Ambiente nella Riserva Naturale Lago di Canterno

il 15 settembre 2019

di P.N.R. Monti Ausoni e Lago di Fondi

Un ricco programma patrocinato dalla Regione Lazio, dal Parco Naturale Regionale Monti Ausoni e Lago di Fondi, dal Comune di Fiuggi e sostenuto da Legambiente Fiuggi in collaborazione con Girocittà

Domenica 15 settembre 2019, presso la Riserva Naturale del Lago di Canterno, si terrà la Prima Festa dell’Ambiente organizzata da “Le Giunchette" – Centro di educazione ambientale.

Sarà una giornata all'aria aperta, vissuta in allegria e nelle tradizioni. Una domenica all'insegna del divertimento a contatto diretto con la natura di un luogo dalla bellezza indiscutibile. 

Nella passeggiata intorno al Lago di Canterno si scopriranno le specie animali che vivono indisturbate nella quiete lacustre e tutto ciò che circonda la località. 

Il programma della giornata inizierà alle ore 8,30 con la passeggiata intorno al lago dalla durata di un paio d’ore.

Quindi saranno presentate le Autorità che interverranno sul tema dell’“Ambiente come crescita del territorio”.

Pausa pranzo assaporando i prodotti tipici della Ciociaria nell'ascolto di canti e musica che allieteranno la giornata.

Nel pomeriggio giochi e gare a premi organizzati per tutti i presenti.

L'iniziativa è sostenuta da Legambiente Fiuggi APS ed è patrocinata dalla Regione Lazio, dal Parco Naturale Regionale Monti Ausoni e Lago di Fondi, dal Comune di Fiuggi. Girocittà promuove il territorio e gli eventi che salvaguardano la natura. 

Il rispetto dell’ambiente è un tema centrale. Il dibattito che si è sviluppato nel corso degli ultimi anni attorno all'importanza della salvaguardia del pianeta sta smuovendo le coscienze delle persone che sentono il dovere di comportarsi nella maniera corretta e rispettare il luogo in cui si  vive. La Terra è ricchezza, è patrimonio dell’umanità intera.

La festa è un’occasione per stare insieme, per divertirsi e rispettare la natura che ci circonda.