Monumento Naturale

Torrente Rioscuro

Il perimetro dell'area protetta riportato su google maps è puramente indicativo e non ha valore probatorio o giuridico.
Per la perimetrazione aggiornata delle aree protette della Regione Lazio clicca qui

L'Area Protetta

Il Monumento Naturale del Torrente Rioscuro, nel Comune di Cineto Romano nella provincia di Roma. L'area protetta si trova in una profonda valle fluviale inserita lungo il "Sentiero Coleman", un percorso di collegamento tra i Monti Lucretili e i Monti Simbruini. La valle del Torrente Rioscuro riveste notevole importanza ecologica per la presenza dell'omonimo corso d'acqua, perfettamente conservato, della ricca vegetazione di ambiente umido, delle formazioni di travertino e per la presenza del gambero di fiume Austropotamibius pallipes, specie … leggi tutto

Il Monumento Naturale del Torrente Rioscuro, nel Comune di Cineto Romano nella provincia di Roma. L’area protetta si trova in una profonda valle fluviale inserita lungo il “Sentiero Coleman”, un percorso di collegamento tra i Monti Lucretili e i Monti Simbruini. La valle del Torrente Rioscuro riveste notevole importanza ecologica per la presenza dell’omonimo corso d’acqua, perfettamente conservato, della ricca vegetazione di ambiente umido, delle formazioni di travertino e per la presenza del gambero di fiume Austropotamibius pallipes, specie indicatore della salubrità e integrità dell'ambiente.

Il monumento è stato istituito con decreto del presidente della Regione Lazio n. T00064 del 15/02/2018 pubblicato sul BURL n. 14 del 15/02/2018
clicca su normative per leggere il decreto