Allocco - Foto di A. Dominici
Nella foto: Allocco - Foto di A. Dominici

Allocco

Nome scientifico: Strix aluco
Nome comune: Allocco
Tra i rapaci notturni maggiormente diffusi, l'allocco (Strix aluco) è anche il più grande dell'avifauna italiana dopo il gufo reale. Dalla testa tondeggiante e priva di ciuffi auricolari, ha un piumaggio grigio-bruno assai barrato e mimetico. Cattura preferibilmente uccelli, rigettandone i resti indigeribili come peli ed ossa – al pari degli altri strigiformi – in piccole palline grige allungate di alcuni centimetri chiamate borre. Predilige gli ambienti forestali, ma anche parchi urbani e campagne coltivate. Nel Lazio il numero delle coppie nidificanti è stimato di oltre un migliaio.