Ente Parco

Riviera di Ulisse

Rete Regionale di Monitoraggio dei Rapaci Rupicoli del Lazio (aggiornamento 2016)

Rete Regionale di Monitoraggio dei Rapaci Rupicoli del Lazio (aggiornamento 2016)

Il Parco Riviera di Ulisse partecipa alle attività di monitoraggio previste dall'Unione Europea nel rispetto della Direttiva Uccelli 147/2009/CE. Questa prevede, per le specie incluse nell’Allegato I, un monitoraggio continuo nel tempo, con una trasmissione dei risultati a cadenza di sei anni, il cosiddetto reporting.
Il ciclo di attività attualmente in corso di svolgimento è iniziato nel 2012 e terminerà, quindi, entro il 2018. I dati riportati nel presente Rapporto Sintetico si riferiscono all'attività di monitoraggio svolta a livello regionale nel corso del 2016 con la programmazione dell'attività da svolgere nel corso del 2017. Nelle Aree Protette gestite dal Parco Riviera di Ulisse delle tre specie oggetto di monitoraggio a livello regionale è presente il Falco pellegrino (Falco peregrinus).