Sanificazione degli Uffici del Parco

Sanificazione degli Uffici del Parco

26 MAR 2020

di Parco Naturale Regionale Castelli Romani

Vista la necessità e l'urgenza di procedere alla sanificazione straordinaria, nell'ambito della gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19, dei locali delle sedi del Parco regionale dei Castelli Romani, come richiesto dalla Direzione regionale Capitale Naturale, Parchi e Aree Protette, il Parco dei Castelli Romani ha affidato l'incarico alla ditta che già provvede alla pulizia degli Uffici dell'Ente stesso (determinazione del Direttore n.48/2020).

La sanificazione verrà eseguita con apposito macchinario attraverso le seguenti operazioni: le squadre di pulizia utilizzeranno una soluzione disinfettante in forma di aerosol, da spruzzare in aria e sulle superfici, al fine di ottenere l'eliminazione dei patogeni eventualmente presenti. In una successiva fase, gli operatori rimuoveranno le sostanze che si depositeranno sulle superfici e sul mobilio. Per lo svolgimento della sanificazione i locali dovranno essere chiusi per 24 ore; la gran parte del Personale del Parco è attualmente in modalità lavoro agile, il Personale afferente ai servizi indifferibili, e quindi presente nelle sedi, sarà avvertito nelle dovute modalità e con tempestività.

Le sedi interessate sono Villa Barattolo e Vivaro a Rocca di Papa, e il Centro Visita di Monte Porzio Catone (RM), le date sono in fase di calendarizzazione.