Parco Naturale Regionale

Monti Aurunci

Tra Luci e Stelle: in 200 all'iniziativa al Rifugio Pornito di Formia

Tra Luci e Stelle: in 200 all'iniziativa al Rifugio Pornito di Formia

10 AGO 2019

di Parco Naturale Regionale Monti Aurunci

Tra Luci e Stelle: iniziativa di successo quella che c’è stata sabato scorso in occasione della notte di San Lorenzo a Formia al Rifugio Pornito sul Monte Redentore. Nel corso della serata organizzata dal Parco Naturale dei Monti Aurunci si sono alternate osservazione astronomiche, confronto sulla sostenibilità ambientale e degustazione di prodotti tipici.  In 200 hanno partecipato assieme ai vertici del Parco dei Monti Aurunci, il direttore Giorgio De Marchis e la dirigente  del settore promozione Maria Stella Corona. L’osservazione astronomica è stata curata dell'astronomo Daniele Ruggeri, ma sono state trattate anche tematiche proprie della tutela ambientale, come le fonti rinnovabili e l’illuminazione sostenibile.

Un nuovo evento di successo per l'Estate delle Meraviglie della Regione Lazio. La notte di San Lorenzo nel Parco dei Monti Aurunci è stata caratterizzata dalla magia delle stelle cadenti, ma anche e soprattutto dalla promozione e dalla tutela del territorio. Ringraziamo quanti hanno collaborato e partecipato all’evento che si è tenuto a Formia”, ha dichiarato il direttore del Parco Giorgio De Marchis.