Riserva Naturale Regionale

Monte Soratte

Giorniverdi - Veglia delle stelle - Riserva Naturale Regionale Monte Soratte

10/08/2011

Tra le dolci e verdi colline della Tuscia Romana, si erge d'improvviso un'unica montagna solitaria e singolare: il Monte Soratte. Luogo affascinante e misterioso che da sempre ha stimolato la fantasia e la spiritualità grazie ai Meri, gigantesche voragini carsiche che si aprono a cielo aperto nella roccia. Queste spaventose fenditure, che compaiono d'improvviso in mezzo ad un bosco popolato da una flora ed una fauna ricche di specie, sono a lungo state credute la porta per il regno degli Inferi.Le visite guidate sono aperte a tutti . Gli itinerari si snodano percorrendo panoramici sentieri che ci condurranno a visitare chiese, monasteri, romitori, eremi, e chiese rupestri. Lungo i sentieri del Soratte sarà possibile un percorso nella storia, dalle antiche civiltà italiche, alla diffusione del cristianesimo, dalla presenza carolingia alle architetture del Rinascimento e fino ai luoghi bellici della II° guerra mondiale.

Grado di difficoltà del percorso: medio/alto.

Informazioni e prenotazioni: Tel. 392-2871751 E-mail: avventurasoratte@hotmail.com (fino a 2 gg. prima della data stabilita) Sito Internet: www.avventurasoratte.com

Programmi e progetti

  • Natura in Campo