Riserva Naturale Regionale

Monte Rufeno

La Scolopendra cingulata

La Scolopendra cingulata

15 MAG 2020

di Riserva Naturale Regionale Monte Rufeno

La Scolopendra cingulata appartiene alla classe dei Chilopoda, artropodi predatori,  può superare i 10 cm di lunghezza.

 Il primo paio di zampe si è evoluto in armi di attacco e di difesa;  esse sono ricurve e munite di punte acuminate attraversate da un canalicolo collegato alle ghiandole del veleno; con esse la Scolopendra morde  stringendole come una tenaglia. E’ uno degli artropodi più velenosi d’Italia, dopo la Malmignatta e il Ragno violino, pur non essendo aggressiva.

La Scolopendra cingolata vive abitualmente nel terreno,
rimanendo nascosta durante il giorno e uscendo a caccia di notte.

Foto: Matteo Faggi