Monitoraggi

Risultati preliminari sulle analisi polliniche del Lago di Fondi

22 MAG 2015

Risultati preliminari sulle analisi polliniche del Lago di Fondi

Committente: Parco Regionale dei Monti Ausoni e lago di Fondi
A cura di: Prof. Gianluca Piovesan docente di Dendrologia e Pianificazione ecologica del territorio forestale
Periodo di riferimento: Giugno 2008
Relazione: Download in formato PDF

 

Le analisi polliniche condotte su carote di sedimenti lacustri possono fornire preziose informazioni sulla storia della vegetazione che si è sviluppata nell’ambiente circostante e sulla risposta di questa all’inevitabile impatto con il quale l’uomo segna il territorio che lo ospita. In questo senso i sedimenti lacustri rappresentano un vero e proprio archivio storico in cui vengono conservate le tracce e le dinamiche dei cambiamenti ambientali con particolare riferimento alle interazioni della vegetazione con le attività antropiche.

In ambienti con una lunga storia di antropizzazione, infatti, in cui l’uomo ha sfruttato e plasmato la vegetazione e il territorio, è possibile comprendere, attraverso l’interpretazione dei diagrammi pollinici dei sedimenti lacustri, sia la componente storica relativa, ovviamente, alle dinamiche umane che quella ecologica, relativa alle risposte della vegetazione ai fattori climatici e ambientali.