Parco Nazionale

Circeo

Il perimetro dell'area protetta riportato su google maps è puramente indicativo e non ha valore probatorio o giuridico.
Per la perimetrazione aggiornata delle aree protette della Regione Lazio clicca qui

L'Area Protetta

È stata la prima Area Protetta a venire istituita nel Lazio, nel lontano 1934. Ottomila ettari per tutelare il tratto di litorale più integro della Regione, compresi quattro laghi costieri, una vasta foresta di pianura, la più selvaggia delle isole dell'arcipelago pontino nonché la montagna della leggendaria maga Circe, che secondo Omero incantò Ulisse e i suoi compagni durante il viaggio di ritorno a Itaca. Il Parco è stato istituito con R.D.L. 25 gennaio 1934, n. 285; L. 6 dicembre 1991, n. 394 (G.U. 13 dicembre 1991, n.292 S.O. n. 83); D.P.R. 4 aprile … leggi tutto

È stata la prima Area Protetta a venire istituita nel Lazio, nel lontano 1934. Ottomila ettari per tutelare il tratto di litorale più integro della Regione, compresi quattro laghi costieri, una vasta foresta di pianura, la più selvaggia delle isole dell'arcipelago pontino nonché la montagna della leggendaria maga Circe, che secondo Omero incantò Ulisse e i suoi compagni durante il viaggio di ritorno a Itaca.

Il Parco è stato istituito con R.D.L. 25 gennaio 1934, n. 285; L. 6 dicembre 1991, n. 394 (G.U. 13 dicembre 1991, n.292 S.O. n. 83); D.P.R. 4 aprile 2005 (G.U. 6 luglio 2005, n. 155) clicca su normative