Corso base di apicoltura alla Riserva Lago di Vico a partire dal 22 marzo

Corso base di apicoltura alla Riserva Lago di Vico a partire dal 22 marzo

il 22 marzo 2019

di Parco Naturale Regionale Valle del Treja

Il corso di apicoltura 2019 ha l'obiettivo di formare nuovi apicoltori e/o di aggiornare coloro che già operano nel settore.

Al centro dell'attività formativa sono le competenze di base e la conoscenza delle attività di questo piccolo insetto, tanto utile per le produzioni agricole quanto per l'equilibrio ambientale, ma anche la scoperta di tutti i prodotti dell'alveare.

I partecipanti avranno la possibilità di osservare e sperimentare in prima persona "sul campo" le operazioni essenziali da praticare in apicoltura, oltre a particolari tecniche di gestione apistica.

Il Corso è anche un'opportunità di aggiornamento per apicoltori in attività, che potranno ricevere nuove informazioni e avranno la possibilità di confrontarsi con le problematiche legate a questo particolare allevamento. Si rivolge a 25 operatori, ma quindici posti sono riservati preferenzialmente ad allievi di età compresa tra i 18 e i 40 anni.

INFORMAZIONI

Il Corso si articola in otto lezioni, teoriche e pratiche, di tre ore ciascuno, il martedì e il venerdì dalle 17.00 alle 20.00:
- le lezioni teoriche si svolgeranno al LABTER della Riserva Naturale Lago di Vico, all'interno del Palazzo della Cultura di Caprarola, in via della Repubblica snc (visualizzalo su Google StreetView™ );
- le lezioni pratiche saranno invece effettuate presso l'apiario didattico della stessa Riserva, ubicato nei pressi della sede al Km 12,00 della SP1 Cassia Cimina (visualizzalo su Google StreetView™ ).

Ai partecipanti verranno fornite pubblicazioni e dispense realizzate per le varie lezioni, nonchè l'attrezzatura indispensabile per le attività pratiche in apiario.
Il costo di partecipazione è di 40,00 euro.

Il Corso si svolge presso la Riserva Naturale Lago di Vico, in collaborazione con il Parco Naturale Regionale Valle del Treja, la Riserva Naturale Regionale Monte Rufeno e il Parco Naturale Regionale di Veio.

In alto a destra la locandina del corso