Uomo e Territorio

San Biagio e Festa delle Stuzze
Nella foto: San Biagio e Festa delle Stuzze

San Biagio e Festa delle Stuzze

Grandi falò fatti con tronchi d'albero (le stuzze) che, trasportati dalla montagna, vengono accesi nella piazza del centro storico in memoria del miracolo di San Biagio, il patrono, che per proteggere la città da ignoti nemici, la notte del 2 febbraio 1298 fece apparire un grande fuoco che mise in fuga gli assalitori.

La festa è una rievocazione storica che si ripete ogni anno ed "accende", di notte, tutta la città di Fiuggi.

Tradizione vuole che si tenga anche la "Corsa degli Strippuni". Il rione vincitore avrà l'onore di dar fuoco alle famose stuzze.

A seguire, si tiene la festa in piazza Trento e Trieste con lo spettacolo di giocolieri, artisti di strada, arcieri, musica e tanto altro.