Uomo e Territorio

Il Castello della Magliana
Nella foto: Il Castello della Magliana

Il Castello della Magliana

Fu edificato come residenza di caccia dei Papi tra la fine del XV e l'iniziodel XVI secolo in un luogo allora ricco di corsi d'acqua e di fauna. Le due ali del castello furono costruite in periodi diversi attorno ad un cortile con fontana, con una pregevole loggia ideata da Giuliano da Sangallo. Leone X avviò la coltivazione delle vigne che producevano ottimo vino e diede incarico a Raffaello di affrescare la cappella interna, dedicandola a S.Giovanni Battista; l'affresco fu poi eseguito da allievi dell'Urbinate. Il castello è oggi di proprieta dell'Ordine dei Cavalieri di Malta che lo hanno recuperato nel 1957, dopo secoli di abbandono, adibendolo a ospedale di riabilitazione motoria. L'esterno e il cortile del castello sono oggi visitabili su richiesta.