Cannuccia di palude

Nome scientifico: Phragmites australis (Cav.) Trin.

Nome comune: Cannuccia di palude

Tra le piante del canneto, la più comune è la cannuccia di palude; talvolta, però, questa viene sostituita dai cappellini comuni (Agrostis stolonifera) e dalla cannella spondicola (Calamagrostis pseudophragmites). Pare che ciò dipenda dal disturbo operato sulla vegetazione da anatre, folaghe, gallinelle d'acqua e soprattutto nutrie. Queste ultime, in particolare, apprezzano molto, come cibo, gli stoloni e i giovani germogli delle canne. Così, nelle zone più frequentate da questi grossi roditori, tra le varie piante del canneto, prendono il sopravvento quelle più pronte a riemettere stoloni quando vengono spezzate o mangiate.