XX Convegno Italiano di Ornitologia

XX Convegno Italiano di Ornitologia

2 OTT 2019

di Direzione Capitale Naturale, Parchi e Aree Protette

A Napoli dal 26 al 29 settembre si è tenuto il XX Convegno Italiano di Ornitologia, organizzato dal Centro Italiano Studi Ornitologici e dall'Associazione Ardea. Ospitato tra gli altri dai Musei delle Scienze Naturali e Fisiche, dalla Società dei Naturalisti e dalla Società Nazionale di Scienze, Lettere e Arti in Napoli.

Numerose le sessioni e le tavole rotonde, tra le prime vanno ricordate quelle sugli Uccelli e Cambiamenti Globali, sui Monitoraggi, sulla Gestione e la Conservazione dell'Avifauna e sull'Ecologia del Movimento. Tra le tavole rotonde merita menzione quella sul Monitoraggio degli Ardeidi Coloniali in Italia, sulla Human Dimension e sulla conservazione del Fratino, una specie di interesse unionale particolarmente minacciata. Di interesse anche le comunicazioni dell'ISPRA sul Monitoraggio degli Uccelli ai sensi della Direttiva Europea Uccelli e sugli interventi di conservazione attraverso i progetti LIFE.

Oltre 120 i poster presentati su diversi argomenti. La Direzione e le Aree protette del Lazio hanno avuto l'occasione di presentare i risultati delle diverse attività istituzionali che si svolgono in ambito ornitologico.
Scarica i poster presentati: Fistione turco  - Cormorano  - Coturnice  - Cornacchia delle case

Download del volume degli abstract clicca qui