Il cibo senza pesticidi

Il cibo senza pesticidi

31 LUG 2019

di Direzione Capitale Naturale, Parchi e Aree Protette

Tutti possono cucinare… e coltivare
«Se è vero che siamo ciò che mangiamo, io voglio mangiare solo cose buone!», così parlava il piccolo topo chef nel film Ratatouille.
Per essere certi di mangiare cose buone ed esenti da pesticidi possiamo cimentarci nella coltivazione delle patate, alimento sempre presente sulle tavole e di cui il Lazio, in particolare la Tuscia, vanta varietà eccellenti. Così hanno fatto all’asilo nido Mani in Pasta, ad Acquapendente negli ultimi mesi, in collaborazione con la Riserva Naturale Monte Rufeno, ottenendo ottimi risultati.

Sabrina Di Francesco