La tartaruga ferita a Civitavecchia è stata operata

La tartaruga ferita a Civitavecchia è stata operata

29 MAG 2018

di Direzione Capitale Naturale, Parchi e Aree Protette

Trovata dai pescatori al porto di Civitavecchia un giovane esemplare di tartaruga Caretta caretta ferita da un amo da pesca e consegnata alla Capitaneria di Porto. Successivamente è stata presa in carico dai guardiaparco della Riserva di Macchiatonda e dalla rete regionale TARTALAZIO, per essere trasportata a cura di volontari dell’associazione Sea Shepherd, al centro di recupero Anton Dhorn di Napoli, dove sarà curata per la riabilitazione e il successivo rilascio in mare.

Oggi martedì 5 giugno ci è stato comunicato che la tartaruga è stata operata, l'amo che aveva ingerito è stato rimosso e ha ripreso a mangiare.

Lascia un commento