Il Cielo di Roma – Il Cielo del Lazio

Il Cielo di Roma – Il Cielo del Lazio

9 APR 2018

di Direzione Capitale Naturale, Parchi e Aree Protette

“Il Cielo di Roma – Il Cielo del Lazio” quest’anno è alla terza edizione e si amplia dagli originari tre giorni a oltre una settimana di eventi: da venerdì 18 maggio a domenica 27 maggio.

In concomitanza con la “Settimana Europea dei Parchi” sarà un’immersione totale nella scienza e nella natura dei Parchi della Regione Lazio, dove ci saranno una serie di attività legate a percorsi in natura chiamati “Il cielo del Lazio”. Il programma è focalizzato sui temi dell’osservazione del cielo notturno in tutte le sue sfumature, utilizzando anche diversi osservatori astronomici (professionali e non) che si trovano nelle Aree Protette del Lazio e in particolare a nei Parchi di RomaNatura, nel Parco dei Castelli Romani e nel Parco dell’Appia Antica, dove la manifestazione si concluderà nel fine settimana dal 25 al 27 maggio (via Appia Antica, 42 – Roma).

Tra l’altro sarà celebrato il bicentenario della nascita di Padre Angelo Secchi, il fondatore dell’astrofisica moderna.
Durante la manifestazione sarà possibile osservare il sole e i pianeti con potenti telescopi, ascoltare i rapaci notturni, partecipare a laboratori didattici sui meteoriti, registrare gli ultrasuoni emessi dai pipistrelli al tramonto, vedere gli ultimi modelli delle attrezzature astronomiche presentati dai principali operatori del settore, effettuare esperimenti di fisica, ascoltare conferenze sulle onde gravitazionali, visitare una mostra sulla biodiversità e la citizen science, partecipare alla raccolta dati su specie rare nel parco insieme ai ricercatori, informarsi sull’inquinamento luminoso e molto altro.
L’evento vuole favorire la partecipazione del pubblico, che troverà la possibilità di passare una giornata attiva nella quale approfondire la conoscenza del territorio dei vari parchi, della loro flora e fauna e del cielo notturno da tutti i punti di vista.

Organizzato da: 
Regione Lazio, ParchiLazio,  Parco Regionale dell'Appia Antica,  Parco dei Castelli Romani,  Ente Regionale RomaNatura

In collaborazione con Università Roma Tre  (Dipartimento di Matematica e Fisica), Speak Science,  Unione Astrofili Italiani, Accademia Delle Stelle - Astronomia, INAF Osservatorio Astronomico di Roma , Associazione Romana Astrofili - ARA  

Partner tecnici: Unitronitalia Instruments, COELUM Astronomia
 

Lascia un commento