Rassegna stampa

Nell'Area archeologica del Parco di Gianola e del Monte di Scauri la sempre emozionante liberazione dei rapaci

3 AGO 2019

“Restituire la libertà a un animale selvatico è un’emozione incredibile ma farlo con la cornice del mare e del cielo visti dell’area archeologica del Parco di Gianola e del Monte di Scauri, non ha paragoni".
È questo il pensiero di Carmela Cassetta, Presidente del Parco Riviera di Ulisse, al termine della liberazione di fauna selvatica organizzata dal Centro Recupero Animali Selvatici (CRAS) a cura del Servizio Naturalistico dell'Ente.

Fonte: h24notizie.com

Leggi articolo completo di h24notizie: