Rassegna stampa

Nell'Area archeologica del Parco di Gianola e del Monte di Scauri la sempre emozionante liberazione dei rapaci

3 AGO 2019


“Restituire la libertà a un animale selvatico è un’emozione incredibile ma farlo con la cornice del mare e del cielo visti dell’area archeologica del Parco di Gianola e del Monte di Scauri, non ha paragoni".
E' questo il pensiero di Carmela Cassetta, Presidente del Parco Riviera di Ulisse, al termine della liberazione di fauna selvatica organizzata dal Centro Recupero Animali Selvatici (CRAS) a cura del Servizio Naturalistico dell'Ente.

Fonte: h24notizie.com

Leggi articolo completo: