Manziana (RM)

Lungo la via Braccianese-Claudia, ai confini occidentali dell'area protetta, il paese conta oggi seimilacinquecento abitanti. Nel piccolo centro storico sorgono il cinquecentesco Palazzo Tittoni e la bella piazza con una fontana attribuita al Vignola. La località è nota per il bosco di Macchia Grande, tra i più belli di quest'angolo di Lazio, e per la vicina Caldara con le sue manifestazioni sulfuree. Giusto ai margini del bosco viene alla luce uno splendido tratto dell'antica via Clodia.