Escursioni naturalistiche con Avventura Soratte

dal 15 giugno 2019 al 16 giugno 2019

di Direzione Capitale Naturale, Parchi e Aree Protette

Programma del prossimo fine settimana dell’Associazione Culturale “Avventura Soratte” che organizza visita naturalistiche per la valorizzazione e fruizione della Riserva Naturale del Monte Soratte, del paese di Sant’Oreste e della Valle del Tevere.

Sabato 15 giugno - Sant’Oreste (RM)

Il mondo a 6 zampe: corso base di entomologia
Un affascinante percorso informativo, che permetterà ai partecipanti di acquisire gli strumenti essenziali per conoscere più da vicino lo straordinario mondo degli insetti, esseri viventi in miniatura che custodiscono segreti e meraviglie davvero inaspettati. A cura di Graziano Ciocca, biologo e divulgatore scientifico, che tratterà argomenti di: anatomia di un esapode, quante specie di insetti esistono, i principali ordini di insetti, gli olometaboli, metamorfosi, quando cercarli, metodologie di cattura, tecniche di riconoscimento. Durata: 6 h (3,5 h di teoria e 2,5 h di pratica nella Riserva Naturale del Monte Soratte). Cosa portare: taccuino per appunti, scarponcini da trekking, pranzo al sacco, zaino, acqua. 
Appuntamento dalle ore 10,00 alle ore 17,00 presso il Museo Naturalistico del Monte Soratte, piazza Cavalieri-Caccia, Sant’Oreste (RM). 
Costi: € 20,00 - € 18,00 soci A.I.G.A.E. Prenotazioni: (entro le ore 20.00 di giovedì 13 giugno 2019) tel. 339 8800286 (anche whatsapp).

Tra luppoli e lucciole
L’uomo ha inventato la lampada a incandescenza nel 1878, grazie ad un’intuizione di Joseph Wilson Swan: le lucciole, invece, emettono bagliori da sempre, senza fatica, accendendo i boschi, le campagne ed i nostri cuori. Ma chi sono questi insetti? Come fanno ad “infiammarsi”? Di cosa si nutrono? E dove vivono? A queste e a tante altre domande cercheremo di dare una risposta, camminando di notte lungo il Tevere, con la speranza di avvistarle. Prima, però, faremo una passeggiata nel borgo di Nazzano e ceneremo insieme in una graziosa piazzetta, presso il “Sabina Beer Fest”.
Dislivello: irrilevante - Difficoltà: facile (T) - Durata: +/- 2 h (con soste) - Lunghezza: +/- 3 km. Attività a cura di William Sersanti - Guida Ambientale Escursionistica iscritta A.I.G.A.E. Cosa portare: torcia, scarpe comode con suola robusta, zainetto, acqua, indumenti caldi.
Appuntamento: a Nazzano (RM), ore 18,30. L’indirizzo preciso verrà fornito solo in seguito alla registrazione ufficiale.
Quota cena: ognuno pagherà ciò che consumerà. Quota escursione: € 10,00 adulti - € 5,00 minori accompagnati.
Prenotazioni obbligatorie: Tel 339 8800286 (anche whatsapp).

Domenica 16 giugno

Il sogno di corviano ed il mistero del moai
​Vitorchiano, unico paese al mondo a vantare un’autentica statua Moai al di fuori della celeberrima Isola di Pasqua, è una magnifica gemma di peperino incastonata in un prezioso diadema chiamato Tuscia. Passando per la cosiddetta “valle delle sculture”, giungeremo sulla cima dell’acrocoro che ospita il monumento naturale di Corviano: si tratta di un luogo davvero pazzesco, che oltre alle rovine di un antico castello, a strapiombanti abitazioni ipogee e ad una suggestiva necropoli, offre colpi d’occhio da capogiro sul territorio circostante, in grado di frastornare i camminatori più sensibili. Tornati nuovamente al borgo (sarà presente una “recondita sorpresa liquida” lungo il percorso di rientro, diverso da quello dell’andata), faremo una passeggiata nel suo caratteristico ed ameno quartiere medievale, tra chiese, piazze, fontane e balconi fioriti. Ci attende un’altra esperienza piena e rotonda, di quelle che imperlano il cuore. A cura di William Sersanti - Guida Ambientale Escursionistica A.I.G.A.E.
Dislivello: +/- 350 m - Difficoltà: media (E) - Durata: +/- 6 h (con soste) - Lunghezza: +/- 12 km - Profilo itinerario: anello.
Cosa portare: scarponcini da trekking (obbligatori), zaino, pranzo al sacco, acqua (almeno 1,5 litri a persona), cappellino da sole, pantaloni lunghi e possibilmente tecnici. Appuntamento a Vitorchiano (VT), ore 10,00, l’indirizzo esatto verrà fornito solo in seguito alla registrazione ufficiale.
Quota individuale: € 15,00. Prenotazioni obbligatorie: tel. 339 8800286 (anche whatsapp).