Escursioni con Vivere l'Aniene: Trekking e Nordic Walking nel Lazio

Escursioni con Vivere l'Aniene: Trekking e Nordic Walking nel Lazio

dal 25 maggio 2019 al 02 giugno 2019

di Parco Naturale Regionale Monti Simbruini

Sabato 25 maggio 2019
Il fiume, il prato e le pozioni magiche

I prati lungo il fiume sono una cornucopia di piante officinali e commestibili. Fra colori, profumi e forme bizzarre, ci inoltreremo alla scoperta delle piante che nutrono e guariscono. Alla passeggiata seguiranno esperimenti erboristici per la produzione di vari rimedi naturali.

Difficoltà: facile (T = turistico)
Lunghezza: circa 3 km
Durata: 5 ore
Ritrovo: ore 9:00 a Subiaco (RM) presso il Centro Rafting (segue spostamento in auto proprie di 2 km)
Attrezzatura: indossare abbigliamento comodo, scarponcini da trekking o scarpe da ginnastica, k-way. Portare acqua e spuntini (frutta/snack e pranzo al sacco per chi lo desidera), occhiali da sole, protezione UV, cappello e generi di conforto. I bastoncini telescopici, coltellino e buste/cestino sono opzionali.

 

Sabato 1 giugno 2019
Escursione al tramonto su Monte Autore (altitudine 1885 m)

Attraversando le classiche radure, i campi carsici e la faggeta del Parco dei Monti Simbruini, arriveremo a Monte Autore, la vetta più alta della provincia di Roma. In un silenzio assoluto da 1885 m. con un panorama a 360° godremmo di un tramonto unico! L’arancione all’orizzonte ci farà rimanere a bocca aperta!

Difficoltà: facile (E = escursionistica)
Lunghezza: 7 km
Dislivello: 300 m 
Durata: 4 ore
Ritrovo: ore 18:00 presso il Centro Visita di Monte Livata (segue spostamento in auto di 3 km)
Attrezzatura: Indossare abbigliamento sportivo a strati, scarponcini da trekking o scarpe con suola scolpita, k-way. Portare acqua e spuntini (frutta/snack) e cena a sacco e cappello. Sono forniti bastoncini telescopici e torce frontali.

 

Domenica 2 giugno 2019
Monte Tarino da Campo Staffi (altitudine 1961 m)

Il Monte Tarino per la sua conformazione e quota, è una delle cime dei Monti Simbruini più interessante dal punto di vista escursionistico e panoramico. Partendo dall’altopiano carsico di Campo Staffi attraverseremo il bosco di faggi fino ad attraversare uno dei passaggi più suggestivi del Parco dei Monti Simbruini, una lunga e sottile cresta che ci porterà in vetta dalla quale ammireremo gran parte del Parco e i vicini massicci abruzzesi.

Difficoltà: impegnativa (E/EE= escursionistica-escursionistica per esperti)
Lunghezza: circa 11 km
Dislivello: 500 m
Durata: 5 ore
Ritrovo: ore 8:30 a Subiaco (RM) presso il Centro Rafting (segue spostamento in auto di 50 km) oppure ore 10.00 Piazzale di Campo Staffi, Filettino (FR)
Attrezzatura: Indossare abbigliamento sportivo a strati, scarponcini da trekking o scarpe con suola scolpita, k-way. Portare acqua e spuntini (frutta/snack) e pranzo a sacco, occhiali protezione UV e cappello. Sono forniti bastoncini telescopici.

Prenotazione obbligatoria – Escursioni Maggio 2019
viverelaniene@gmail.com
(+39) 3209681006