Riserva Naturale Regionale

Tenuta di Acquafredda

RomaNatura

Olio extravergine di oliva biologico

Prodotto Natura in Campo

L'olio extravergine di oliva, ottenuto dalle varietà carboncella, canino, leccino, raja e frantoio, si caratterizza per il colore verde intenso tendete al giallo oro con l'invecchiamento, fruttato medio, di tipo erbaceo con sentori di carciofo, sapore equilibrato nelle sensazioni gustative, acidità 0,1 (stagione 2010), perossodi 2,2 Meq/kg. L'oliveto viene lasciato inerbito con qualche appezzamento coltivato a favino per sovescio. Nell'oliveto viene effettuato solamente lo sfalcio o lasciato a pascolo. Il sesto d'impianto è irregolare o 8x8m; la forma di allevamento a vaso. Gli olivi sono millenari. La potatura è annuale e la concimazione è a base di letame o prodotti biodinamici (cornoletame-cornosilice). La raccolta, praticata manualmente con scala, reti e cassette di plastica, avviene nei mesi di novembre e dicembre: in tale periodo si può degustare l'olio nuovo, particolarmente saporito.

Per quanto riguarda la decantazione , dopo la spremitura l'olio viene stoccato in recipienti di acciaio inox per il processo di decantazione naturale. Non viene filtrato meccanicamente per conservare al meglio le sue caratteristiche di gusto ed aroma. L'olio può essere acquistato sfuso o imbottigliato direttamente in azienda, oppure spedito su ordinazione.

Dai un voto al prodotto