Parchilazio
Parchilazio - Portale delle aree protette del Lazio
Area precedente Area successiva
  • In evidenza

    Area Naturale

    Fiume Fiora

    Foto di Marco Scataglini

  • In evidenza

    Riserva Naturale Regionale

    Selva del Lamone

    In uno degli angoli più solitari e remoti del Lazio, quest'area protetta custodisce un bosco aspro e selvaggio, a tratti impenetrabile, formatosi su una "giovane" colata lavica risalente al periodo compreso fra 150.000 e 50.000 anni fa. …

  • In evidenza

    Riserva Naturale Regionale

    Lago di Vico

    Sul fondo di una conca ammantata di boschi, quello di Vico è senz'altro uno dei laghi più belli del Lazio e dell'Italia centrale. L'elevato valore naturalistico dell'area è alla base dell'istituzione della Riserva Naturale "Lago di Vico", …

  • In evidenza

    Parco Naturale Regionale

    Monti Simbruini

    Il parco regionale dei monti Simbruini è delimitato a ovest e nord-ovest dalla Valle dell'Aniene, a sud-ovest da quella del Sacco, a est dal confine abruzzese (monti Simbruini d'Abruzzo e monti Carseolani), a sud-est dai monti Ernici. Si estende su …

  • In evidenza

    Parco Naturale Regionale

    Marturanum

    Nel paesaggio inconfondibile del Lazio etrusco, il Parco comprende un insieme di forre scavate da torrenti nei pianeggianti tavolati di tufo e colli argillosi a boschi e pascoli. Istituito nel 1984, ricade interamente nel Comune di Barbarano Romano …

  • In evidenza

    Riserva Naturale Regionale

    Nazzano, Tevere - Farfa

    La prima area protetta regionale del Lazio, istituita nel lontano 1979 (legge regionale 4 aprile 1979, n. 21) ai sensi della Convenzione di Ramsar, tutela un'estesa zona umida creata dall'uomo.   Si tratta infatti del cosiddetto "lago di …

  • Fiume Fiora
  • Selva del Lamone
  • Lago di Vico
  • Monti Simbruini
  • Marturanum
  • Nazzano, Tevere - Farfa