Monumento Naturale

Villa Clementi e Fonte di S. Stefano

La natura del Parco

Il monumento naturale comprende i giardini comunali di Cave.

La sorgente compresa nei confini dell'area protetta, cioè la Fonte di Santo Stefano, è una sorgente di acqua oligominerale che scaturisce fra sedimenti di origine vulcanica e contiene tracce di magnesio e calcio. Le vengono attribuite virtù benefiche per il trattamento delle malattie della pelle e delle infiammazioni delle vie urinarie.

Il parco ha una parte pianeggiante adibita a giardino e una parte in pendio occupata da acacie, cipressi, abeti e castagni.