Riserva Naturale Regionale

Lago di Vico

Ente Monti Cimini
Corso base di apicoltura al lago di Vico

Corso base di apicoltura al lago di Vico

9 FEB 2018

di Direzione Capitale Naturale, Parchi e Aree Protette

La riserva Lago di Vico organizza il corso base di apicoltura. Il corso ha l'obiettivo principale di formare nuovi apicoltori tramite la conoscenza delle attività di questo piccolo insetto, tanto utile per le produzioni agricole quanto per l'equilibrio ambientale, ma vuole anche essere un'opportunità di aggiornamento per apicoltori  già in attività, che potranno così ricevere nuove informazioni e avere la possibilità di confrontarsi con le problematiche legate a questo particolare allevamento.

Verranno fornite le competenze di base dell'apicoltura, andando insieme alla scoperta di tutti i prodotti dell'alveare e rispetto alle passate edizioni sarà dato più spazio alla pratica in apiario.

Si articolerà in otto incontri, di tre ore ciascuno, che si terranno nelle strutture della Riserva Naturale a Caprarola a partire dal 23 marzo, secondo il calendario riportato di seguito.

Programma del corso
Venerdì 23 marzo - Presentazione del corso. L'apicoltura oggi: problemi e prospettive. Anatomia, biologia e comportamento sociale delle api.
Martedì 27 marzo - Attrezzatura apistica. Installazione di un apiario. Cenni di normativa apistica.
Martedì 3 aprile - Tecniche apistiche: la gestione degli alveari nel corso dell'anno. 
Venerdì 6 aprile - Prima visita pratica all'apiario didattico nella Riserva Naturale Lago di Vico. 
Martedì 10 aprile - Il miele: origine, composizione e proprietà. Prova pratica di assaggio. Gli altri prodotti dell'alveare.
Venerdì 13 aprile - Visita ad una azienda apistica con attrezzature e sala di smielatura. 
Martedì 17 aprile - Patologia apistica: le malattie della covata e delle api adulte. Varroa Destructor: prevenzione e trattamenti per il controllo.
Venerdì 20 aprile - Seconda visita pratica all'apiario didattico nella Riserva Naturale Lago di Vico. Conclusione del corso.

Il corso è aperto ad un massimo di 20 partecipanti,  a cui verranno fornite pubblicazioni e dispense realizzate per le varie lezioni, nonchè l'attrezzatura individuale indispensabile per le visite in apiario.

Per la partecipazione è richiesto un contributo spese di 40 Euro, da versare secondo le modalità che saranno indicate in occasione del primo incontro.
Per iscriversi o semplicemente chiedere ulteriori informazioni, telefonare ai numeri 0761 752048 o 329 3604039, o inviare una mail all'indirizzo labter@riservavico.it.

Lascia un commento