Riserva Naturale Regionale

Lago di Vico

Ente Monti Cimini
La degenza č finita: in attesa di liberazione dal CRAS della Riserva Lago di Vico

La degenza č finita: in attesa di liberazione dal CRAS della Riserva Lago di Vico

9 GEN 2018

di Riserva Naturale Regionale Lago di Vico

Venerdi 12 gennaio, nel territorio della Riserva Naturale Monte Rufeno, sarā liberato un esemplare di gufo comune (Asio otus) dopo le cure e la riabilitazione.

Il rapace notturno era stato consegnato alle cure del CRAS - Centro Recupero Animali Selvatici della Riserva Naturale Lago di Vico dai colleghi di Monte Rufeno il due dicembre scorso.
L'esemplare, come giā comunicato in una notizia precedente , č stato operato presso lo studio Veterinario Damiani Sordini a causa di "una frattura esposta dell'omero a becco di clarino a carico del terzo apicale, con alcuni frammenti" (referto ufficiale) dei veterinari che collaborano con il CRAS. Nel corso dell'intervento, con lo scopo di ridurre la frattura, č stato inserito un chiodo in posizione centro midollare e due fissatori esterni avvicinati e stabilizzati con resina bicomponente. Dopo 15 giorni i due fissatori esterni sono stati rimossi e l'esemplare č stato posto in degenza presso una grande voliera del CRAS.
Alla luce dell'ottimo recupero mostrato dal rapace, si č deciso di liberare l'animale nella stessa zona in cui era stato rinvenuto ferito.

Nella foto č riprodotta la radiografia dell'esemplare dopo la rimozione dei fissatori esterni (il chiodo interno rimarrā a vita).

Lascia un commento