Lodolaio
Nella foto: Lodolaio

Lodolaio

Nome scientifico: Falco subbuteo

Nome comune: Lodolaio

Il lodolaio è un falconiforme di dimensioni medio-piccole e abitudini migratorie. In Italia arriva ad aprile dai quartieri africani di svernamento, per rioccupare i territori di nidificazione posti nel Lazio preferibilmente nelle zone litoranee, collinari e submontane. La femmina depone le uova, due o tre e tipicamente con macchie color ruggine, entro vecchi nidi di cornacchia costruiti su alberi o talvolta anche sui tralicci dell'alta tensione. Si nutre prevalentemente di piccoli uccelli ed insetti, che cattura abilmente in volo. Nel Lazio le coppie stimate nidificanti sono 100-200.