Adonide distorta
Nella foto: Adonide distorta

Adonide distorta

Nome scientifico: Adonis distorta Ten.

Nome comune: Adonide distorta

L'adonide distorta è una specie endemica con distribuzione ristretta a piccoli biotopi posti nella zona di alta quota (oltre 2000-2100 m s.l.m.) dei massicci più imponenti degli Appennini Centrali (Gran Sasso, Majella, Sibillini, Sirente e Velino). Nel Lazio è stata ritrovata solo nell'area sommitale dei monti della Duchessa. Dal rizoma fusiforme con numerose radici laterali, fusto prostrato o eretto, fiore isolato all'apice dei rami con 8-18 petali gialli (raramente bianchi). Fiorisce tra luglio e agosto su brecciai calcarei, a quote comprese tra 2.000 e 2.500 metri.