Uomo e Territorio

Festa delle Torce
Nella foto: Festa delle Torce

Festa delle Torce - Vigilia dell'Ascensione Maggio

Puntualmente, come ogni anno, alla vigilia dell’Ascensione, Sonnino, “ Città delle Olive”, si mobilita per la preparazione e lo svolgimento della “ Festa delle Torce “. Tradizione pagana e devozione Cristiana confluiscono in questa suggestiva festa dai sapori antichi. I momenti principali di questa manifestazione sono: la benedizione delle torce, fatte di cera vergine, celebrata dal sacerdote durante i vespri che precedono la fiaccolata, e date ai quattro caporali che hanno il compito di guidare i fedeli “ Torciaroli” durante tutto il tragitto e la processione notturna che, partendo da Sonnino, si incammina attraverso i Monti Ausoni lungo quello che anticamente era il confine del territorio di Sonnino. La penitenza del peregrinare per affermare il distacco dal male ed il peccato da un lato e l’esigenza di ribadire fermamente l’appartenenza al proprio territorio rendono profonda e sentita la partecipazione dei sonninesi.