Uomo e Territorio

I Ruderi di Acquaviva (Vallecorsa)
Nella foto: I Ruderi di Acquaviva (Vallecorsa)

I Ruderi di Acquaviva (Vallecorsa)

Sulle pendici orientali di Cima del Monte, tra Fondi, Lenola e Vallecorsa si conservano i resti dell’antico insediamento fortificato di Acquaviva, risalente al XI secolo d.C., abbandonato definitivamente nel XVI secolo dopo il saccheggio ad opera dei briganti guidati da Marco Sciapa. Un facile sentiero ad anello conduce ai resti dell’antico insediamento fortificato. Confine tra Stato Pontificio e Regno Borbonico, come testimoniano le caratteristiche colonnine lapidee (cippi) presenti in questo sito.