Uomo e Territorio

Abbazia di S. Salvatore Maggiore-Longone Sabino
Nella foto: Abbazia di S. Salvatore Maggiore-Longone Sabino

Abbazia di S. Salvatore Maggiore-Longone Sabino

L'Abbazia venne costruita nell'VIII secolo per opera di un abate dell'Abbazia di Farfa. Dopo un periodo di splendore e prestigio, nell'891 venne distrutta con un incendio dai Saraceni. L'edificio venne riedificato solo nella seconda metà del X secolo, ma attraversò una lunga crisi, fino alla soppressione per volere di Papa Urbano VIII nel Seicento. Tra i resti dell'Abbazia sono ancora visibili elementi dell'originaria pavimentazione e frammenti degli affreschi realizzati nel Medioevo.