Parco dei Castelli Romani, ISPRA e aziende locali insieme per "Horizon 2020"

Parco dei Castelli Romani, ISPRA e aziende locali insieme per "Horizon 2020"

8 NOV 2018

di Parco Naturale Regionale Castelli Romani

Il Parco dei Castelli Romani aderisce, con l’ISPRA, al programma “Horizon 2020”

Il programma “Horizon 2020 ” ha un ruolo centrale nell’attuazione della strategia “Europa 2020”, relativa a una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva, creando un quadro strategico coordinato e comune nei settori della ricerca e dell’innovazione tecnologica. Un programma che vuole stimolare investimenti pubblici e privati per creare nuovi sbocchi occupazionali con la conseguente crescita economica, sviluppo e competitività, in linea con le sfide sociali che l’Unione Europea deve affrontare nel prossimo futuro.

È intenzione del Parco inserirsi in questo programma attraverso gli obiettivi previsti dall’attività SC2 , che rientra nel terzo pilastro del programma: “Sfide per la società”, e della sottomisura relativa alla sicurezza alimentare, agricola e selvicoltura sostenibile, in collaborazione con le aziende agricole locali: Villa Simone, l’Olivella e Tierre di Villa Cavalletti, produttrici di vino e olio.
In questo contesto la finalità è quella di garantire prodotti di origine biologica sicuri, sani e di elevata qualità, sviluppando sistemi di produzione sostenibili basati su un uso efficiente delle risorse, per riuscire a promuovere i servizi ecosistemici correlati e ripristinare la diversità biologica, congiuntamente a catene di approvvigionamento, trattamento e commercializzazione competitive e a basse emissioni di carbonio.

Lascia un commento