Gravi danneggiamenti nella Riserva di Nazzano, Tevere-Farfa

27 AGO 2010

di Riserva Naturale Regionale Nazzano Tevere-Farfa

«La notte del 25 agosto alcune persone si sono introdotte nella Riserva di Nazzano – Tevere Farfa danneggiando in maniera significativa beni dell'Ente tra cui trattori, fuoristrada e, cosa ancor più importante, i mezzi antincendio». E' quanto dichiara Lucia Ambrogi, Commissario straordinario della Riserva.

«Si tratta - continua Ambrogi - di un danno particolarmente oneroso per il bilancio della Riserva. Ci siamo messi a disposizione delle Autorità che stanno effettuando le indagini per individuare e punire gli autori di questi gesti criminali che impediscono il normale svolgimento delle attività della Riserva relative alla manutenzione, alla pulizia e ad altri importanti servizi di interesse dei cittadini».