Monumento Naturale

Madonna della Neve

Scarica le informazioni e la carta del sentiero

Da Frascati a Tuscolo - Sentiero 501

L'itinerario in pillole
Facile 355 m
2h e 25m 4,3 km

Da piazza Marconi (316 mt s.l.m.) si procede su strada asfaltata (via Catone) fino a raggiungere la Strada Provinciale per Tuscolo. Da qui, si devia a sinistra in direzione di Villa Falconieri.
Superata la sbarra posta a fianco del portale di ingresso alla villa, si procede costeggiandone il muro di cinta, fino a raggiungere la Madonnella di Mondragone.
Si volta a destra e attraversata la strada Provinciale per Tuscolo, si raggiunge l’Eremo di Camaldoli. Il sentiero si sviluppa ora, sulla destra, decisamente in salita costeggiando il muro di cinta dell’Eremo di Camaldoli. Giunti al bivio con il sentiero 502, proveniente da Monte Porzio Catone, si volta a destra e percorsi 300 metri, si giunge al Teatro di Tuscolo e all’Area Archeologica.
Da qui in breve si raggiunge la Croce di Tuscolo (675 mt s.l.m.). Il panorama si apre, da est a ovest, sui monti Tuscolani, Piani di Cajano, apparato delle Faete (Maschio delle Faete, Colle Jano,
Monte Cavo
) e, nelle giornate terse, sul Mar Tirreno. Il ritorno è previsto lungo lo stesso percorso. Giunti all’incrocio con il sentiero 502, sarà possibile, in alternativa, raggiungere gli abitati di Monte Porzio Catone (502), Monte Compatri (503a/503) e Rocca Priora (503).

Dai un voto all'itinerario