Riserva Naturale Regionale

Macchiatonda

Ciambelle all'anice

Prodotto Natura in Campo

Le ciambelle all'anice vantano una lunga tradizione, la cui preparazione, piuttosto diffusa sul territorio laziale, viene tramandata di generazione in generazione. L'impasto, a base di farina di grano tenero tipo 00, olio d'oliva, anice, lievito, un pizzico di sale eventualmente anche vino bianco, viene miscelato con l'impastatrice o a mano e poi lavorato fino ad ottenere delle striscioline di pasta unite all'estremità. La cottura avviene in forno a 200-250°C. Le ciambelline all'anice si caratterizzano per il sapore e aroma più o meno intenso di anice.

Dai un voto al prodotto